Home News Blog La ibrida P5 350 HS vince la sfida di Pixartprinting

La ibrida P5 350 HS vince la sfida di Pixartprinting

di Style Different

Dopo accurati test, Pixartprinting potenzia il reparto roll to roll puntando sulla tecnologia P5 firmata Durst. In particolare, i sistemi scelti dalla tipografia online leader in Italia sono due stampanti ibride P5 350 in versione High Speed, che permettono di raggiungere una produttività tripla rispetto alla tecnologia attualmente in uso. Pixartprinting utilizzerà le nuove Durst per stampare esclusivamente materiali in bobina.
Tra le prestazioni che hanno distinto P5 350 HS nelle fasi di valutazione effettuate da Pixartprinting, l’eccellente qualità di stampa, la produttività oltre i 300 mq/h e la rapidità nel cambio dei materiali, grazie alla funzione Multiroll che permette di caricare nuove bobine mentre la macchina è già in uso conferendo al sistema grande versatilità e massima efficienza produttiva. Altra caratteristica che contraddistingue Durst P5 350 HS è la possibilità di configurare fino a un massimo di nove colori, compresi light colors, bianco e vernice per la realizzazione di stampe multistrato e applicazioni speciali come gli effetti “Day & Night”, “In & Out” e fino a 12 strati di stampa a rilievo. Inoltre, gli inchiostri Led sviluppati da Durst per la piattaforma P5 comprendono l’inchiostro Roll LED e il nuovo ibrido POP Flexible LED, caratterizzato da un eccezionale gamut colore.
Le nuove installazioni, che potenziano il reparto large format roll to roll di Pixartprinting, saranno destinate alla stampa di banner, pvc e vinile per applicazioni che spaziano dagli striscioni pubblicitari al wrapping building, dalla segnaletica al pvc adesivo per il rivestimento di automezzi, vetrine, pavimenti e muri.

durst-group.com/

Potrebbero interessarti

Questo sito usa i cookies per migliorare la tua esperienza sul sito. Ma puoi disattivarli se vuoi Accetta Maggiori Info