Home News Blog L’iconico marchio di penne stilografiche “Duchessa 1935” si è reinventato con la tecnologia 3D di Strasys

L’iconico marchio di penne stilografiche “Duchessa 1935” si è reinventato con la tecnologia 3D di Strasys

di Style Different

Produttore italiano di penne di lusso di fascia alta, Il Pennaio ha sfruttato la tecnologia di stampa 3D multi-colore e multi-materiale PolyJet™ Serie J di Stratasys per rilanciare il marchio storico, Duchessa 1935, con una linea di nuove vivaci penne stilografiche stampate in 3D. Grazie alla collaborazione con Florenradica, produttore di parti e accessori per la moda di fascia alta, per sviluppare e produrre design accattivanti, la nuova linea di prodotti ha già registrato un successo storico, fornendo un afflusso di nuovi clienti a Il Pennaio e aumentando i dati di vendita. A testimonianza della qualità e del successo dei nuovi design stampati in 3D, l’azienda è stata rapidamente selezionata come partner per uno dei più grandi rivenditori di penne in Europa, La Couronne du Comte, poche settimane dopo l’immissione della nuova collezione sul mercato. L’esclusiva tecnologia di stampa 3D Serie J offre opportunità creative. Secondo Fabio Moricci, co-proprietario, Il Pennaio, i nuovi design, caratterizzati da vivaci combinazioni di colori e motivi complessi, sarebbero stati irraggiungibili anche con altre stampanti 3D, per non parlare dei metodi di produzione tradizionali. Con la tecnologia di stampa 3D di Stratasys, Moricci vede nuove possibilità per la progettazione del prodotto in tutto il mercato. Questo, secondo lui, è importante, perché il mercato delle penne di lusso tende in genere a vedere le stesse resine su tutta la linea, tutte con una struttura simile. Di conseguenza, tra tutti i fornitori chiave a cui possono rivolgersi i grandi marchi del settore, l’unico fattore di differenziazione è l’estetica. Oltre a creare nuove possibilità di progettazione, la fondamentale versatilità della stampa 3D ha anche sbloccato opportunità completamente nuove per Il Pennaio e Florenradica, rendendo possibile e decisamente redditizia la creazione di piccole quantità o anche singole unità dei suoi design. La prima collezione della gamma Duchessa 1935 è ora disponibile e comprende 250 pezzi, ciascuno progettato e prodotto presso la sede di Florenradica a Firenze attraverso la tecnologia di stampa 3D PolyJet Serie J di Stratasys.

stratasys.com

Potrebbero interessarti

Questo sito usa i cookies per migliorare la tua esperienza sul sito. Ma puoi disattivarli se vuoi Accetta Maggiori Info