Home News Blog Nemica dell’ambiente o opportunità per il mondo della stampa?

Nemica dell’ambiente o opportunità per il mondo della stampa?

di Style Different

“Come la mettiamo con le materie plastiche?”. Questo il titolo dell’intervento che Edoardo Elmi, presidente di Guandong e tra i massimi esperti italiani di supporti plastici per la stampa, ha tenuto in occasione dell’ultimo TAGA Day. L’appuntamento annuale, organizzato dall’associazione italiana dei tecnici delle Arti Grafiche, è da sempre un importante momento di incontro e confronto su temi legati al mondo della stampa. Quest’anno in particolare, l’evento ha visto la presentazione della prima bozza del TAGA.DOC.20, un documento tecnico dedicato alla stampa UV su supporti plastici. A redigerlo, in oltre un anno di attività, un gruppo di lavoro formato da esponenti del mondo delle arti grafiche: tecnici, stampatori, produttori di inchiostro e di supporti, tra cui anche Edoardo Elmi e Damiano Merlo di Guandong. Emblematico, secondo Edoardo Elmi, che nel corso del recente COP26 di Glasgow, la Conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici, si sia parlato di emissioni e di disboscamento come principali cause del riscaldamento globale, non di plastica. La plastica dunque, secondo il presidente di Guandong, non è un nemico, “semmai è la soluzione. Le opportunità date da questo materiale sono innumerevoli, l’importante è utilizzarlo e smaltirlo in modo corretto. Un tema di cui è fondamentale parlare anche nel nostro settore, con l’obiettivo di sviluppare una migliore coscienza collettiva”. Un intervento, quello di Edoardo Elmi al TAGA Day, che si inserisce nelle numerose iniziative di culturizzazione in tema di materiali per la visual communication promosse da Guandong in Italia e in Europa.

https://guandong.eu

Potrebbero interessarti

Questo sito usa i cookies per migliorare la tua esperienza sul sito. Ma puoi disattivarli se vuoi Accetta Maggiori Info