Home News Blog Una scultura minimalista di luce: Halo Wall, design di Martín Azúa

Una scultura minimalista di luce: Halo Wall, design di Martín Azúa

di Style Different

Nel design di Halo Martín Azúa ha fuso materia e luce. Halo Wall, in questa nuova evoluzione a lampada da parete, propone una serie di sculture luminose minimaliste. Una suggestiva illuminazione ambientale che sembra fluttuare sulla parete mentre la bagna di luce.
L’unità base di Halo Wall è una barra luminosa di un metro di lunghezza. Grazie alla sua linearità essenziale, permette di creare composizioni grafiche stimolantie modificabili. Agganciate a un profilo di alluminio, le barre luminose possono ruotare per disporsi secondo traiettorie perpendicolari, parallele o inclinate. Il carattere modulare di Halo Wall consente di realizzare ampie trame di luce murale. Mediante un doppio guscio in metacrilato, la lampada emana una luminosità diffusa che nasconde alla vista la tecnologia LED. La materia trasformata in luce sembra emergere come per magia. Con una poetica riduzionista, il nuovo sistema d’illuminazione di Azúa sorprende facendo appello all’emozione dell’esperienza estetica. La sua presenza rimanda al movimento artistico minimalista sorto negli anni ’60 del novecento, che ha avuto una profonda influenza sulla cultura dell’arredamento e dell’interior design, protrattasi fino ai nostri giorni.
Halo Wall fornisce una luce ambientale generale, ma se situata accanto a divani e poltrone serve anche da luce di lettura. Le composizioni con più unità generano murales luminosi adatti a spazi rappresentativi di aziende, strutture culturali o alberghiere.

vibia.com

Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Questo sito usa i cookies per migliorare la tua esperienza sul sito. Ma puoi disattivarli se vuoi Accetta Maggiori Info