Home News Blog Brixen Water Light Festival powered by Durst

Brixen Water Light Festival powered by Durst

di Style Different

Ancora una volta il Brixen Water Light Festival brilla ancora più grande e più luminoso nel mese di maggio. Il successo della passata edizione per quanto riguarda il numero di visitatori, l’ampia copertura della stampa internazionale e il numero di eventi luminosi ha portato ad un nuovo, ancora più spettacolare Brixen Water Light Festival in questa nuova stagione. Molte le novità di quest’anno a cominciare dall’importante partnership con Durst. Colori e luce non sono le uniche affinità tra il festival e Durst. Il grande riscontro ottenuto negli anni passati ha convinto gli organizzatori a prolungare di una settimana la durata del festival, che quest’anno raggiunge così le ventiquattro giornate. In occasione della quarta edizione la manifestazione si amplia anche geograficamente con installazioni nelle vicine Chiusa, Fortezza e Novacella, tutte località dove l’acqua ha una forte importanza. Il Brixen Water Light Festival powered by Durst trasformerà la sera dalle ore 9 a mezzanotte il centro di Bressanone, Chiusa e il Forte di Fortezza in Alto Adige in una galleria d’arte a cielo aperto, mentre a Novacella, sarà una mostra diurna all’interno del Castel Sant’Angelo a brillare. Anche quest’anno il Brixen Water Light Festival powered by Durst rientra nella rete ufficiale del World Water Day, il 22 marzo, e dell’International Day Of Light dell’Unesco, il 16 maggio, iniziative globali che hanno come obiettivo primario mettere in evidenza l’importanza dell’acqua e il continuo apprezzamento della luce. Light Festival powered by Durst si fregia della certificazione “Green Event”. Il festival vuole essere a tutti gli effetti sinonimo di sostenibilità. La certificazione è stata ottenuta grazie al rispetto di parametri come l’utilizzo di energia da fonti rinnovabili, materiale stampato su carta ecologica certificata e campagne promozionali digitali. Inoltre, si riavvia la collaborazione con Deutsche Bahn per sensibilizzare i turisti a lasciare a casa la macchina e raggiungere le località del festival con il treno. La manifestazione, completamente gratuita, è organizzata dall’Associazione BrixenCultur in collaborazione con Bressanone Turismo supportata dal Comune di Bressanone e la Provincia di Bolzano.

brixen.org/waterlight

Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Questo sito usa i cookies per migliorare la tua esperienza sul sito. Ma puoi disattivarli se vuoi Accetta Maggiori Info