Home News Blog Le specialità Guandong svettano tra le cime del Monte Bianco in occasione della Courmayeur Design Week-end

Le specialità Guandong svettano tra le cime del Monte Bianco in occasione della Courmayeur Design Week-end

di Style Different

Dalle piste di rally alle piste da sci, Guandong si conferma specialista delle specialità con soluzioni ad alto tasso di innovazione, che saranno tra i protagonisti dalla prima edizione della Courmayeur Design Week-end. Dal 6 al 9 febbraio la cittadina valdostana si trasformerà in una grande installazione diffusa a cielo aperto tra vie, piazze e baite, ma soprattutto tra le più prestigiose vetrine dello shopping e le lounge degli hotel. Qui, selezionate aziende del Made in Italy – tra cui si annoverano brand del calibro di Alessi, Artemide, Kartell, MDF Italia – si racconteranno attraverso i loro prodotti più iconici e le novità del momento. Una location inusuale per un’iniziativa altrettanto inaspettata nel panorama degli eventi trade che stuzzica la creatività di architetti e designer.
I prodotti saranno esposti nelle vetrine e nelle lounge mediante un format identificativo stampato su materiali Guandong selezionati dall’organizzazione dell’evento unitamente al Comune di Courmayeur per le proprietà tecniche intrinseche. I supporti Guandong, infatti, oltre a garantire un effetto WOW, assicurano prestazioni eccellenti in ambito indoor, outdoor e in-store, anche a condizioni climatiche estreme. Inoltre un’altra caratteristica ritenuta fondamentale è l’ecosostenibilità di questi materiali ad impatto zero, atossici e riciclabili, in quanto assimilabili al rifiuto solido urbano, che secondo i dettami dell’economia circolare, può essere riutilizzato per produrre energia e nuovi beni. Oltre alle installazioni rintracciabili attraverso la mappa, cartacea e digitale, arricchita dalle informazioni riportate nella guida dedicata, l’evento prevede momenti formativi attraverso talk, seminari e interviste. E ancora, un’esposizione di giovani artisti e designer nell’Espace Grivel e una mostra antologica sull’evoluzione dei luoghi e del modo di lavorare, ad opera degli studenti della Scuola di Design del Politecnico di Milano. La Courmayeur Design Week-end porta la firma di Paola Silva Coronel, architetto, giornalista e content developer. Artefice di diverse edizioni del Viscom Live, ancora una volta propone un format inedito e originale, dando vita ad un evento culturale B2B e B2C capace di ingaggiare i più importanti brand del design e gli architetti dei principali studi di progettazione.

guandong.eu

Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Questo sito usa i cookies per migliorare la tua esperienza sul sito. Ma puoi disattivarli se vuoi Accetta Maggiori Info