Home News Blog Baldwin Technology al lancio di TexCoat G4 ad ITMA 2019

Baldwin Technology al lancio di TexCoat G4 ad ITMA 2019

di Style Different

TexCoat G4 è la nuova generazione del rivoluzionario sistema di applicazione di precisione senza contatto sviluppato da Baldwin per il finissaggio dei tessuti. Il sistema consente di ottenere un processo di finissaggio sempre di alta qualità e produttività senza spreco di prodotti chimici e con un consumo di acqua ed energia drasticamente ridotto.

“Siamo immensamente orgogliosi di lanciare TexCoat G4 ad ITMA 2019. Sarà un’opportunità per sperimentare un’innovazione in grado di migliorare drasticamente sia la qualità del processo sia quella del prodotto, consentendo al tempo stesso di risparmiare tempo e risorse preziose nonché di contribuire a un futuro sostenibile”, ha affermato Eric Norling, Vicepresidente della divisione Precision Application, Baldwin Technology.

La tecnologia spray senza contatto offre numerosi vantaggi rispetto ai metodi tradizionali di applicazione dei prodotti chimici per il finissaggio. Il prodotto chimico viene distribuito in maniera uniforme sulla superficie del tessile e viene applicato solo nella quantità necessaria, su un solo lato o su entrambi i lati del tessuto. È estremamente vantaggioso ad esempio durante l’applicazione di idrorepellenti sui tessuti accoppiati in quanto elimina il problema del prodotto chimico che influisce sulla qualità dello strato di adesione. Inoltre, la tecnologia senza contatto elimina la diluizione del prodotto chimico nei processi “wet-on-wet” (bagnato sul bagnato), permettendo di avere il completo controllo di coprenza del prodotto chimico. In aggiunta, l’eliminazione della contaminazione del bagno azzera i tempi di fermo durante i cambi di colore o di tessuto. Il sistema TexCoat G4 migliora significativamente la sostenibilità aumentando al contempo la rimuneratività. Il 100% del prodotto chimico in eccesso viene riciclato, con assenza di spreco, 0%, durante i cambi di prodotto chimico, colore o tessuto.

Dato che sul tessuto viene applicata soltanto la quantità necessaria di prodotto chimico, è possibile ottenere un livello di pick-up del 50%, con una conseguente riduzione del 50% nel consumo di acqua ed energia. I bassi livelli di pick-up insieme all’applicazione di prodotti su un solo lato consentono di realizzare processi combinati ed è possibile velocizzare le fasi di asciugatura, ad esempio per i tessuti laminati e la finitura di tessili da tappezzeria. Il sistema TexCoat G4 offre la possibilità di usufruire di un monitoraggio e un controllo senza precedenti del processo di finissaggio per assicurare una qualità costante. I cambi vengono eseguiti in modo semplice e rapido grazie alla gestione delle ricette che include la selezione automatica del prodotto chimico e del livello di coprezna. Inoltre il sistema offre opzioni automatizzate di tracciatura della velocità, compensazione dell’altezza del tessuto e monitoraggio in tempo reale per tenere traccia dei tempi di produzione del sistema, prestazioni e utilizzo dei prodotti chimici, nonché degli allarmi attivi. TexCoat G4 è in grado di gestire una vasta gamma di prodotti chimici a base acquosa e bassa viscosità, ad esempio prodotti idrorepellenti, ammorbidenti, antimicrobici e molto altro, in applicazioni wet-on-wet (bagnato sul bagnato) e processi di laminazione. Il sistema è inoltre completamente sigillato e pertanto garantisce un ambiente di lavoro sano per l’operatore.

baldwintech.com

Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Questo sito usa i cookies per migliorare la tua esperienza sul sito. Ma puoi disattivarli se vuoi Accetta Maggiori Info