Home News Blog La stampa 3D cambia il volto del settore Retail

La stampa 3D cambia il volto del settore Retail

di Style Different

Da una nuova ricerca Ricoh emerge come le nuove esigenze dei consumatori di oggi e le innovazioni tecnologiche portino i retailer di tutta Europa ad utilizzare la stampa 3D per aumentare il proprio vantaggio competitivo. Secondo il nuovo studio Ricoh “The Future of Print”, il 73% delle aziende del settore Retail considera l’Additive Manufacturing una grande opportunità per aumentare la soddisfazione dei clienti. L’84% dei 791 retailer coinvolti nella ricerca segnala come i clienti richiedano tempi di consegna sempre più ridotti, mentre il 74% mette in evidenza una crescita della domanda di prodotti personalizzati. La stampa 3D gioca un ruolo importante per soddisfare queste esigenze e, secondo il 68% degli intervistati, essa può rappresentare la vera fonte di differenziazione sul mercato. Per stare al passo con questa evoluzione, il 68% dei retailer prevede di investire nell’Additive Manufacturing entro i prossimi due anni. In particolare, il 60% ritiene che il 3D contribuirà a velocizzare i processi produttivi e il 73% è convinto che questi sistemi di stampa li aiuteranno a cogliere nuove opportunità.
ricoh.it

Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Questo sito usa i cookies per migliorare la tua esperienza sul sito. Ma puoi disattivarli se vuoi Accetta Maggiori Info