Home News Blog “The Future of Print”: le nuove frontiere della stampa

“The Future of Print”: le nuove frontiere della stampa

di redazione

Tradizionalmente le attività di stampa sono relegate dalle aziende in secondo piano e associate ad ingombranti dispositivi posizionati agli angoli degli uffici. Con l’evoluzione delle tecnologie di stampa, che diventano una componente fondamentale dei processi produttivi e manifatturieri, questa percezione sta rapidamente cambiando.
Dalla ricerca “The Future of Print” commissionata da Ricoh è infatti emerso come secondo i decision maker delle aziende europee le nuove tecnologie di stampa siano fondamentali per la flessibilità del business (aspetto citato dal 77% del campione) e per l’innovazione (69% del campione). Lo studio, che ha coinvolto 3.150 manager di tutta Europa, mette inoltre in evidenza come: il 69% delle aziende pensa che le tecnologie di stampa porteranno ad un incremento del fatturato; il 67% è convinto che esse rappresentino un importante vantaggio competitivo.
Quanti sono “passati ai fatti”? Il 51% ha già investito nelle nuove tecnologie di stampa e un ulteriore 36% ha in programma di farlo nei prossimi 5 anni.
Le imprese stanno utilizzando le nuove tecnologie per migliorare la customer experience. Marketing (ambito citato dal 79% del campione), sviluppo prodotti (79%) e reparto produttivo (76%) sono le aree a cui vengono indirizzati i maggiori investimenti. In relazione all’ultimo aspetto: la necessità di velocizzare lo sviluppo dei prodotti (80% del campione) e di renderli sempre più personalizzati per gli utenti finali (69%) porta le aziende ad investire nell’Additive Manufacturing.
ricoh.it

Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Questo sito usa i cookies per migliorare la tua esperienza sul sito. Ma puoi disattivarli se vuoi Accetta Maggiori Info