Home AmbientiFiera e Eventi Ricoh porta gli anni ’50 a Print4All

Ricoh porta gli anni ’50 a Print4All

di redazione

In uno spazio che ricrea, rivisitandolo, il Padiglione Breda ideato dall’architetto Luciano Baldessari per la Fiera Campionaria di Milano del 1952, Ricoh mette in mostra tecnologie e applicazioni che permettono di guardare alla stampa in modo nuovo: questo è, in sintesi, lo stand (pad. 20, stand B32-C35) che Ricoh propone per la prima edizione di Print4All che si svolgerà in Fiera Milano dal 29 maggio al 1° giugno 2018.

I visitatori, guidati in un percorso esperienziale, troveranno spunti e idee per realizzare applicazioni innovative su molteplici supporti mediante effetti e colori speciali. Verrà presentata per la prima volta al mercato italiano Ricoh Pro C7200X, soluzione foglio singolo dotata della quinta stazione colore, che integra una nuova funzionalità per la stampa del bianco e del CMYK in un singolo passaggio per un maggiore impatto ad esempio su supporti colorati. Il toner pink neon lanciato di recente, il toner bianco e il giallo neon completano la gamma di possibilità. A fianco di Ricoh Pro C7200X si troverà la nuova Pro C9200 che offre produttività e qualità per altissimi volumi.

Inoltre, sotto i riflettori allo stand Ricoh vi saranno Pro T7210 – soluzione di Industrial Decoration per la stampa su materiali rigidi e pesanti come vetro, legno, acciaio, composti di alluminio e metallo – e RICOH Ri 3000 (Direct to Garment) per la stampa diretta su capi d’abbigliamento quali t-shirt, felpe, maglie e calze.

Durante tutte le giornate della manifestazione verranno organizzati presso lo stand Ricoh momenti di incontro e confronto con i visitatori durante i quali esperti di settore faranno il punto sui più recenti trend del printing e della comunicazione visiva.

ricoh.it

Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Questo sito usa i cookies per migliorare la tua esperienza sul sito. Ma puoi disattivarli se vuoi Accetta Maggiori Info