Home News Blog Epson: il suo primo videoproiettore laser

Epson: il suo primo videoproiettore laser

di Redazione

Epson ha presentato a ISE 2018 il suo primo videoproiettore con risoluzione nativa 4K: EB-L12000Q, un potente videoproiettore laser 3LCD da 12.000 lumen progettato per il noleggio professionale e per le installazioni fisse durante eventi, festival, luoghi di attrazione, grandi auditorium, fiere e centri commerciali. Su questo modello è possibile montare le ottiche compatibili con la tecnologia 4K utilizzate dai videoproiettori della serie Epson EB-L1000, garantendo così un’elevata versatilità. Il suo lancio è accompagnato anche dalla presentazione del modello complementare, EB-L20000U, il primo videoproiettore Epson WUXGA compatto da 20.000 lumen. Caratterizzati da un case perfettamente inseribile nei telai di supporto standard di settore, entrambi i modelli possono essere integrati con facilità nell’infrastruttura esistente, offrendo elevati livelli di affidabilità e flessibilità, facilità di installazione e proiezione da qualsiasi angolazione, anche in verticale. Epson ha anche presentato una nuova gamma di videoproiettori laser 3LCD pensati appositamente per sale riunioni, aule scolastiche e luoghi di attrazione. Progettati in sostituzione dei videoproiettori con lampada impiegati in ambienti che richiedono soluzioni da 4.500-6.000 lumen, i videoproiettori EB-L615U, EB-L610U, EB-L610W, EB-L510U ed EB-L400U offrono numerose funzionalità, sia nei modelli entry-level sia in quelli di categoria superiore, tra cui la connettività HDBaseT e lo Screen Mirroring. Epson presenta anche il nuovo software Professional Projector Tool.

epson.it

Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Questo sito usa i cookies per migliorare la tua esperienza sul sito. Ma puoi disattivarli se vuoi Accetta Maggiori Info