Home News Blog Epson riceve la valutazione Gold di EcoVadis per la sostenibilità ambientale

Epson riceve la valutazione Gold di EcoVadis per la sostenibilità ambientale

di Redazione

Epson ha ottenuto la valutazione Gold per la sostenibilità ambientale dalla piattaforma indipendente EcoVadis. La valutazione, che riflette l’impegno di Epson per il raggiungimento dei più alti standard di responsabilità sociale d’impresa internazionale, è anche un riconoscimento dell’eccellenza di Epson nelle categorie riguardanti l’ambiente e la sostenibilità e va ad aggiungersi agli altri standard rispettati dall’azienda, tra cui Global Reporting Initiative, United Nations Global Compact e ISO 26000.
Affidabile e collaborativa, la piattaforma indipendente EcoVadis utilizza una metodologia di valutazione della responsabilità sociale d’impresa esclusiva che comprende 150 categorie di acquisto, 110 Paesi e 21 indicatori di responsabilità sociale d’impresa. Il processo necessario per ottenere questa valutazione ha incluso l’analisi e la valutazione di Epson in termini di personale, procedure e piattaforme, che ha portato all’alto riconoscimento delle norme, delle azioni e dei risultati sia nell’area dell’ambiente sia in quella dell’approvvigionamento sostenibile, collocando Epson nel primo 5% di aziende impegnate nella sostenibilità ambientale. Epson ritiene che modifiche apparentemente piccole possano avere un notevole impatto sull’impronta ambientale e sociale di un’azienda ed è per questo che le quattro aree di innovazione (stampa, robotica, comunicazione visiva e dispositivi indossabili) puntano a supportare le esigenze delle aziende in tutta Europa.La gamma di soluzioni inkjet per l’ufficio di Epson sta infatti aiutando i clienti a realizzare le proprie aspirazioni ambientali, economiche e sociali. Se le aziende scegliessero di investire in tecnologie di stampa inkjet, potrebbero ridurre fino al 99% i rifiuti, azzerare le emissioni di ozono, ridurre fino al 92% le emissioni di CO2 e utilizzare il 96% di energia in meno rispetto all’utilizzo di una stampante laser. In pratica, ciò significa che se tutte le aziende passassero alla stampa inkjet, si risparmierebbe l’energia necessaria per almeno 507.000 famiglie in Europa.
epson.com

Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Questo sito usa i cookies per migliorare la tua esperienza sul sito. Ma puoi disattivarli se vuoi Accetta Maggiori Info