Home News Blog 3F Filippi illumina i lussuosi yacht di Pershing – Gruppo Ferretti

3F Filippi illumina i lussuosi yacht di Pershing – Gruppo Ferretti

di Redazione

Il nome Pershing è sinonimo in tutto il mondo di eccellenza italiana nel campo della nautica. I suoi yacht di lusso rappresentano il fiore all’occhiello dell’industria di riferimento, grazie alla qualità assoluta del loro design e alle alte tecnologie applicate. Visto il prestigio mondiale di questa azienda del Gruppo Ferretti, il progetto illuminotecnico sviluppato nello stabilimento di Mondolfo (Ancona) è stato per 3F Filippi uno dei più stimolanti. La commessa ha previsto infatti un intervento integrale sulla illuminazione di due aree produttive per incrementare la performance energetica e, allo stesso tempo, migliorare la qualità dell’illuminazione. In questo intervento 3F Filippi ha impiegato il corpo illuminante 3F LEM 3 210 Ampio, un apparecchio realizzato in alluminio pressofuso e sviluppato in collaborazione con la Facoltà di Ingegneria dell’Università di Bologna. La scelta si è rivelata vincente, in quanto ha permesso di migliorare complessivamente ogni performance, pur adottando un numero sensibilmente minore di prodotti. Mentre prima, infatti, a illuminare le due aree produttive erano complessivamente 420 apparecchi a ioduri metallici da 430W l’uno, in seguito all’intervento, quelli installati sono stati circa la metà (209). Vista la migliore resa, i 3F LEM 210 Ampio sono stati collocati a “spina di pesce” lungo i binari già presenti nelle aree produttive, con un incremento dei lumen offerti pari al 5% e, al tempo stesso, un calo complessivo dei consumi annui di circa 512 kWh (si è passati dai 705 ai 193), nonché un risparmio stimato di circa 90mila Euro. E, sempre per consentire la massima precisione ai tecnici di Mondolfo anche durante la verniciatura delle imbarcazioni, 3F Filippi stà curando il relamping della struttura dedicata a questa attività, andando a incrementare il rendimento degli apparecchi 3F Beta 4x già precedentemente installati, dotandoli di sorgenti LED di ultima generazione, la cui temperatura colore di 6.500 K permette di individuare anche le più piccole imperfezioni.

3f-filippi.it

Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Questo sito usa i cookies per migliorare la tua esperienza sul sito. Ma puoi disattivarli se vuoi Accetta Maggiori Info