Home News Blog 3F Filippi illumina i prodotti naturali del Foodie’s Market di Waterloo

3F Filippi illumina i prodotti naturali del Foodie’s Market di Waterloo

di Style Different

Un nuovo, significativo progetto di 3F Filippi nell’ambito del retail. Dopo i numerosi interventi per alcuni dei maggiori marchi della grande distribuzione europea, l’azienda di Pianoro (Bologna) ha confermato la sua competenza tecnica e progettuale illuminando il nuovo supermercato di prodotti biologici della catena Foodie’s Market, realizzato a Waterloo, nel quartiere Bella Vita, la nuova area urbana della cittadina belga caratterizzata dalla forte presenza di aree verdi e sviluppata in modo da raggiungere i più alti standard di sostenibilità ambientale. Per la realizzazione questo spazio commerciale, gli architetti hanno dedicato una particolare attenzione ai consumi di energia, così da rendere il progetto coerente con l’intero sviluppo urbano circostante. In questo caso, l’azienda ha seguito tutte le fasi del progetto illuminotecnico, impiegando due tipologie di corpi illuminanti recentemente sviluppati: il sistema modulare LED 3F Linux e il faretto 3F Emilio Track. Il primo dei due è stato adottato nelle versioni con distribuzione ampia del fascio luminoso, sospese a 3,5 mt di altezza lungo tutte le corsie del supermercato. Per queste superfici di Foodie’s Market si è scelto di impiegare una temperatura colore di 4000 K, così da offrire ai clienti il massimo comfort visivo durante gli spostamenti all’interno del negozio. Una scelta ancora diversa è stata invece quella per l’illuminazione dello spazio adibito alla vendita di carne al dettaglio: in questo caso si è, appunto, optato per l’impiego di sorgenti “meat”, che vanno ad esaltare le caratteristiche cromatiche delle carni esposte.Affrontare il progetto illuminotecnico per Foodie’s Market è stato particolarmente stimolante per i progettisti di 3F Filippi.

3f-filippi.it

Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Questo sito usa i cookies per migliorare la tua esperienza sul sito. Ma puoi disattivarli se vuoi Accetta Maggiori Info