Home News Blog Gift Fair, in archivio la 17a edizione

Gift Fair, in archivio la 17a edizione

di Style Different

La manifestazione, riservata agli operatori professionali, si è svolta sabato 22, domenica 23 e lunedì 24 ottobre presso il Palalumbi di Taormina, in provincia di Messina. I numeri di quest’anno sono perfettamente in linea con quelli del 2015: all’ingresso sono state registrate circa 1.100 ditte con un totale di visitatori che si è attestato sulle 2.700 presenze. Operatori provenienti nella stragrande maggioranza da Sicilia e Calabria, da sempre principali bacini di riferimento della Gift Fair. La Gift Fair conferma dunque, anno dopo anno, la validità della propria formula. Tuttavia gli organizzatori non intendono dormire sugli allori e stanno vagliando nuove soluzioni che sappiano conciliare le esigenze di tutti gli operatori, magari con dei Mega Meeting zonali. L’obiettivo è mettere a disposizione degli espositori tariffe sempre più competitive e ai visitatori la possibilità di organizzarsi il più comodamente possibile, nel proprio territorio, senza eccessive spese di viaggio e dispendio di tempo. Caratteristica distintiva della Gift Fair è, da sempre, l’attenzione fornita alla formazione e all’aggiornamento professionale degli operatori. Anche l’edizione 2016 non si è discostata da questa tradizione, proponendo un ricco programma di seminari fra sabato e domenica.
Si è cominciato sabato mattina con l’incontro, a cura di Hong Kong Trade Development Council, dal titolo “Small Orders: un servizio innovativo e dinamico per lo sviluppo del tuo e-commerce in Asia”: un incontro promosso anche dai vertici di FIR-Confimpreseitalia/Filiera Italiana del Regalo. A completare il menù della mattinata si è poi tenuta, per l’appunto, la presentazione della federazione degli operatori del settore regalo, bomboniere, complementi d’arredo, articoli decorativi per la casa e la persona, per le feste e le festività, tenuta dal Segretario Generale Giovanni Mirulla. L’associazione intende rappresentare gli interessi degli addetti ai lavori realizzando un gruppo associato delle varie categorie che compongono il segmento – produttori, distributori, importatori, rappresentanti e negozianti – con lo scopo di dare sviluppo unico agli interessi comuni e rilanciare l’intera categoria di settore. Nel pomeriggio di sabato, e nell’intera giornata di domenica, si sono succeduti i vari appuntamenti dedicati alla vetrinistica, al confezionamento, alla lista regali on-line e alla Balloon Art.
giftfair.eu

Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Questo sito usa i cookies per migliorare la tua esperienza sul sito. Ma puoi disattivarli se vuoi Accetta Maggiori Info