Home News Blog Passa al Green: Epson

Passa al Green: Epson

di Style Different

Epson, ha annunciato in una conferenza stampa a Düsseldorf il suo impegno per un futuro sostenibile, sulla base di quanto emerso da una nuova ricerca svolta da una società indipendente sulla sostenibilità e, in particolare, sull’innovazione ecosostenibile nel luogo di lavoro. Il Presidente di Epson, Minoru Usui, durante l’incontro ha sottolineato l’impegno dell’azienda nello sviluppo e offerta delle esclusive tecnologie Epson per contribuire a costruire una società davvero sostenibile. E’ stata anche annunciata la visione di Epson per “la nuova era della robotica”, che celebra i 30 anni di presenza dell’azienda in questo mercato in Europa. Rafforzare l’attuale espansione di Epson nei mercati business è l’obiettivo della società a fronte dei risultati della ricerca condotta dalla società di analisi Quocirca, che ha rivelato come la maggior parte delle aziende europee non stia investendo sulle tecnologie ecosostenibili. La ricerca, che si è svolta in aprile e maggio 2016, riporta le opinioni in materia di sostenibilità dei Responsabili Acquisti e IT in 500 organizzazioni europee e arriva in un momento in cui le aziende si trovano a dover affrontare una pressione crescente per rispettare la triple bottom line e favorire una maggiore innovazione ecosostenibile della propria organizzazione. Nonostante la pressione dei costi e della sostenibilità, la ricerca ha rivelato che solo il 23% delle imprese europee sfrutta appieno il potenziale della tecnologia ad alta efficienza energetica disponibile. Sono state rilevate forti differenze di opinione tra le grandi imprese e le PMI, con il 74% delle grandi imprese che considera la sostenibilità una priorità assoluta, rispetto a solo il 33% delle PMI. Sorprendentemente, solo la metà (53%) delle società europee ha dichiarato che la sostenibilità è molto importante nel complesso. E’ più probabile che le imprese più grandi (39%) implementino soluzioni IT ad alta efficienza energetica rispetto alle PMI (8%), che ne percepiscono il costo come principale ostacolo. La nuova era dei robot: nuovi sensori di forza per i robot consentono l’automazione di compiti complessi.

epson.it

Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Questo sito usa i cookies per migliorare la tua esperienza sul sito. Ma puoi disattivarli se vuoi Accetta Maggiori Info