Home News Blog ITMA 2015. Roland DG rende noti i risultati dell’indagine “Texart Digital Textile Survey”

ITMA 2015. Roland DG rende noti i risultati dell’indagine “Texart Digital Textile Survey”

di Redazione

Roland DG pubblica i risultati dell’indagine “Texart Digital Textile Survey” svolta durante l’ITMA 2015 a Milano. Il grado d’interesse per le soluzioni esposte è stato molto alto, grazie a uno stand costruito intorno al messaggio “Go Digital with Roland DG”. Dai risultati emerge come l’80% degli intervistati, persone che lavorano già con metodi analogici o digitali, considera la possibilità di utilizzare tecnologie per la stampa digitale tessile. Un investimento che il 49% del campione analizzato intende fare entro 1 anno. Seguendo i risultati dell’intervista, i vantaggi del digitale rispetto ai metodi analogici sono: flessibilità, qualità e velocità. Roland DG ha puntato su questi aspetti per realizzare tutto il processo che porta alla creazione di un abito finito. I visitatori hanno potuto seguire tutto il processo passo dopo passo: la stampa della trama con le periferiche Texart XT-640 e RT-640, il trasferimento in calandra con la Texart CS-64, il taglio e la cucitura del vestito. Gli abiti confezionati dagli studenti dell’istituto ACOF sono stati indossati da delle modelle per simulare una vera sessione di shooting. Il 40% degli intervistati utilizza la stampa sublimatica transfer. Proprio per questo, alto è stato l’interesse per i prodotti della linea Texart, in particolare la XT-640 presentata a inizio novembre. Il 95% si dichiara ottimista riguardo il futuro dell’industria e più della metà di quelli che utilizzano il digitale si aspetta una crescita della produzione rispetto al 2014.

rolanddg.it

Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Questo sito usa i cookies per migliorare la tua esperienza sul sito. Ma puoi disattivarli se vuoi Accetta Maggiori Info